Bomboniere da matrimonio con fiori e piante

bomboniere fiori piante

Tante idee speciali per usare fiori e piante come bomboniere

Le bomboniere quando organizziamo il nostro matrimonio spesso sono una di quelle cose che ci mette abbastanza in crisi, ci ritroviamo all’ultimo a chiederci cosa regalare ai nostri invitati per ringraziarli di aver condiviso con noi questo giorno speciale. Perché non usare proprio piante e fiori come bomboniere?

Fiori e piante li intrecciamo per fare della graziose corone, li raccogliamo in graziosi mazzolini o li trasformiamo in sontuosi centrotavola. Sono decisamente must del grande giorno, parte integrante dell’evento. Sono un simbolo inequivocabile.

Regalarli come bomboniere è un modo originale (e uno dei nostri modi preferiti) di utilizzare piante e fiori nel giorno del matrimonio.

Potete farvi aiutare da un maestro fioraio – come i nostri – per acquistarli, assemblarli e creare decorazioni uniche e bomboniere originali da regalare ai vostri ospiti.

Ci sono un sacco di soluzione creative da poter utilizzare per rendere felici gli invitati al matrimonio con delle bomboniere davvero graziose e originali.

Potete regalare delle semplici piante in vaso con un vaso fai-da-te, per esempio le piantine grasse sono graziose da vedere e facili da trasportare (dopotutto i vostri ospiti devono portarle a casa! Regalare loro un albero di limoni potrebbe risultare scomodo oltre che molto costoso). Potete anche donare fiori in piccoli vasi di vetro o conchiglie che rispecchino il vostro gusto e lo stile che avete scelto per il matrimonio o, addirittura, potete utilizzare le piante aeree che non hanno bisogno di nessun vaso!

Queste sono solo le prime suggestioni per utilizzare le piante come bomboniere, le idee che ci può fornire la natura non si fermano qui: potete regalare petali per far inebriare le persone con i loro profumi oppure semi che possono essere coltivati o mangiati e, se preferite non lavorare con materiali naturali, si possono usare fiori, rami o foglie finte, insomma le idee possono essere davvero tante.

Qui di seguito vi proponiamo 20 idee diverse per utilizzare i fiori e le piante come bomboniere (ma non solo) nel giorno del vostro matrimonio.

1 -fiori pressati

I fiori pressati possono essere conservati in piccole graziose cornici da appendere, possono essere singoli oppure più fiori diversi tra loro essiccati e messi sotto vetro per creare composizioni uniche. Sono adorabili sia come bomboniere che come segnaposto davvero originali.

2 –pacchetti di semi

Se amate il giardino questa potrebbe essere un’idea davvero molto rappresentativa: salutate i vostri ospiti con un pacchetto contenente i semi dei vostri fiori preferiti! Questi pacchetti possono anche essere utilizzati come segnaposti o come cartoline di ringraziamento per i tuoi ospiti.

3 – piantine grasse in vaso

Queste piantine in vaso posso fare un doppio, triplo lavoro: guidano gli ospiti ai loro posti assegnati durante il pranzo o la cena, decorando anche la tavola e mantenendo il tema del tuo matrimonio e poi… ecco che possono portarsele a casa come ricordo della vostra meravigliosa festa! Semplice, elegante e graziosa. Davvero un’idea multi-uso.

4 – piccoli vasi di vetro

Anche regalare fiori (veri o finti) in minuscoli vasi di vetro può essere un’idea nuova: come le piante grasse all’occorrenza possono essere utilizzati come segnaposto e decorazioni della tavola e nello stesso momento come piccole bomboniere-ricordo per i vostri invitati. Potete sbizarrirvi con diverse palette a seconda del tema del vostro matrimonio o dei nomi che decidete di dare ai tavoli, addirittura le potete etichettare una per una con i nomi dei vostri ospiti. Dimostrerete un’attenzione nei loro confronti che sarà davvero apprezzata.

5 – felci inscatolate

Piccole scatole di ricordi con al loro interno le piante che si coordinano all’arredamento naturale che avete scelto per il vostro matrimonio, queste contenevano anche le indicazioni per i posti a sedere dei partecipanti

6 – il pino nel sacco

Abbiamo detto che forse un albero di limoni poteva risultare un po’ scomodo e costoso come regalo per gli invitati ma regalare un albero così giovane da essere cucciolo? Oppure una talea con le istruzioni? Nella foto ci sono dei piccoli pini insaccati nella iuta che possono essere piantati. Non lo trovate meraviglioso? Un regalo con un forte potere simbolico e con una delicata attenzione all’ambiente.

7 – quel mazzolin di fiori fai-da-te

Create un carrellino di fiori, come se ci fosse una fioraia d’altri tempi al vostro matrimonio, gli ospiti prima di andar via sceglieranno i loro fiori che verranno confezionati in adorabili coni da asporto.

8 – semi commestibili

Perché utilizzare i soliti confetti? Spesso e volentieri è dalla comunione che non ne possiamo più di mangiar confetti. Ecco un’altra bella idea: non farti ingannare da questi pacchetti in stile vintage, queste graziose bomboniere contengono in realtà semi di girasole ricoperti di zucchero.

9 – cactus in vaso

Quanto sono dolci questi piccoli cactus con i nomi abbinati ai loro vasi?

10 – bulbi di fiori

In questo caso le opzioni sono due: potete regalare dei veri bulbi di fiori da piantare: in questo caso fatevi aiutare da un mastro fioraio per sapere quali sono i bulbi migliori da donare nel periodo che avete scelto per le nozze, oppure dei bulbi finti come questo: è fatto artigianalmente ed è stato riempito con sorprese di bigiotteria, bigliettini di carta, messaggi speciali.

11 – collane di fiori

Lasciate stare i gioielli con i motivi floreali: queste damigielle indossavano veri e propri fiori, braccialetti, collane, cinture e perfino dei copricapi. Un mix di questi ornamenti (così come le bottoniere per gli ospiti uomini) possono essere regalati a tutti gli invitati per poterli indossare durante la festa.

12 – l’istantanea… fiorita.

Non è mica detto che le vostre bomboniere debbano essere fatte di fiori reali. Possono anche essere un ricordo davvero unico. In questa festa gli ospiti venivano invitati a posare davanti ad un muro fiorito, ricolmo di meravigliose rose, per poi ritirare la fotografia ricordo a fine giornata. Non è un’idea deliziosa?

13 – piante aeree

Le piante aeree sono le piante più autosufficienti di tutte: non hanno radici e sono davvero facili da mantenere. Questa è l’idea perfetta anche gli ospiti che non hanno un gran pollice verde, porteranno a casa un regalo unico che non avrà bisogno di particolari cure e non si rovinerà facilmente.

14 – sacchettini alla lavanda

Le bustine profumate sono una bombiniera pratica, semplice, graziosa e a suo modo lenitiva. Questi sono semplicisismi con delle etichette con scritto “grazie” ma da questa idea se ne posso trarre tante altre. È una buona ispirazione anche per chi magari non ha un budget elevatissimo ma vuole comunque fare un dono speciale per ringraziare i suoi invitati.

15 – scatole di petali

A questo matrimonio i petali di rosa liofilizzati sono stati confezionati in eleganti scatole di pergamena come regalo agli invitati. Qualcosa di semplice e dal romantico naturale.

16 – germogli secchi

Un mix profumato con fiori di camomilla, boccioli di rosa e lavanda. Potete regalarli come è stato fatto qui in eleganti scatoline di cuoio (poi riutilizzabili come svuota-tasche) oppure in bustine. Potete scegliere se regalare pot-pourri o un mix di fiori secchi con cui preparare deliziosi infusi profumati. Ricordatevi di fornire un sacchetto per poter potare a casa la vostra bomboniera senza spargerla in giro!

17 – spille fiorite

Questa coppia ha regalato ai suoi testimoni delle meravigliose spille ispirate ai fiori di corniolo da appuntare agli abiti per la cerimonia. Non è detto però che non si possa scegliere di fare un dono come questo a tutti gli invitati!

18 – fiori singoli

Questi fiori venivano utilizzati per condurre gli invitati ai loro posti a sedere durante il ricevimento ma, ovviamente, potevano anche essere poi portati a casa come regalo da parte degli sposi. Se volete fare un dono del genere ai vostri ospiti vi consigliamo di scegliere dei fiori con uno stelo molto resistente che non rischino di sciuparsi o spezzarsi troppo in fretta.

19 – corone naturali

Le corone di fiori e di foglie e piante verdi venivano appese ad un albero e poi donate agli ospiti perché potessero indossarle come ornamento durante la festa e tenerle come ricordo. È decisamente un’idea fantastica per un matrimonio all’aperto e per poter essere utilizzata come bomboniera naturale.

20 – una rosa stabilizzata

Le rose stabilizzate sono profumatissime e durano tantissimo nel tempo senza aver bisogno di cure. Inoltre non rischiano di rovinarsi essendo al sicuro in un comodo scrigno trasparente. È l’idea perfetta per chi vuole regalare qualcosa che sembra uscito da una meravigliosa fiaba. Ce ne sono di tantissimi colori diversi e sono perfette per essere in tema con lo stile che avete scelto per il vostro matrimonio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *